VEDI BUIO INTORNO A TE?

Non credere che non ci sia soluzione, perché Dio ha provveduto per te una luce per illuminare la tua vita.

Gesù ha detto:

” Io sono la luce del mondo. Chi mi segue non camminerà mai nell’ oscurità, anzi avrà la luce che dà vita.” (Giovanni 8,12).

Disse ancora:

“Venite a me voi tutti che siete travagliati ed aggravati, e io vi darò riposo” (Matteo 11,28).


Metti fiducia nella parola di Dio, credi senza riserve a Cristo Gesù e scoprirai che le sue parole sono spirito e vita, parole di vita vera, esuberante ed eterna.
Non continuare a porre fiducia incondizionata solo in te stesso, perché questo ti ha portato lì dove ti trovi, accetta invece l’ aiuto di Dio, riconosci che da solo non puoi molto.

Dio opererà in tuo favore perché lo ha promesso.

Ti aiuterà a perdonare qualcuno se devi farlo. Il sentimento di rancore e odio, crea in noi stessi solo dolore, devi liberartene:

“Se voi perdonate agli altri le loro colpe, il Padre vostro perdonerà anche a voi. Ma se non perdonerete agli altri il male che hanno fatto, neppure il vostro Padre perdonerà le vostre colpe.(Matteo 6:14-15)

Dio ti libererà anche dal senso di colpa. Il sentimento di essere persone indegne e piene di colpa è opportuno per farci comprendere la gravità del male fatto.

Ma, pentiti profondamente dei nostri peccati, dobbiamo credere che Dio ” è fedele e giusto da perdonarci e purificarci da ogni iniquità”.

E se Dio ci perdona, siamo forse noi più grandi di Lui per non perdonare noi stessi?

Dio ti libererà inoltre dalla paura, quando questa ti attanaglia. Essa, per un motivo vero o immaginario che sia, è un laccio talmente forte che da soli non riusciamo ad uscirne. Dio si rivolge a te dicendo:” Non temere, io sono con te. Non ti smarrire, io sono il tuo Dio. Ti rendo forte, ti soccorro, ti sostengo con la destra della mia giustizia”. ( Isaia 41,10).

Se c’è buio sul tuo cammino e nel tuo futuro non c’è chiarezza, sappi che Dio è luce, e la sua Parola è la vera lampada che può illuminare la tua via. Vai a Cristo Gesù perché ha detto che:

“colui che viene a me, io non lo caccerò fuori.”       (Giovanni 6:37)

Condividi su:

Lasciaci la tua opinione